Archivio per gennaio 2012

La stagione dei sogni

gennaio 29, 2012

C’è aria di festa

c’è sorriso di gemma:

traspare il velo dell’ alba

al mattino, tra la rugiada e

l’impronta del merlo a beccare.

In fermento la clorofilla

barba appena spuntata

all’adolescente nocciollo.

Trasuda di nuovo, il nido,

scricchiolii di paglia;  tra il becco

un rametto di vischio secco

il bacio della tortora

attenta al domani,

stagione di sogni.

Chiara

SPETTACOLO D’INVERNO

gennaio 25, 2012

E’ il rumore sordo

delle ciaspole a scricchiolare

sul bianco tappeto.

L’occhio è incantato nella meraviglia

di stelle a ghirlanda sui rami.

E’ un mondo di fiaba tra pioppi e faggeti.

Il richiamo del vento s’insinua tra il nocciolo,

dispettoso spettina il Salice Piangente, che

prega lo specchio:- Lasciami andare!

Tutto è silente, non c’è vita

apparente: solo il ghiaccio

a imprigionare il fiato.

S’inchinano le spighe

di Muscantus Sinensi: a corona le felci,

rigide all’ego le canne,

sembrano spettegolare

dei merli (oltre che contare giorni),

unici a beccare tra fili d’erba gelata.

Ancora un passo sul sentiero

nascosto; solo a ricordo

continuo a camminare.

Cornice di tempo statico in luoghi

in fermento nella stagione allegra.

Il Phone, fuori tempo, sibila

giù dal passo a cambiare paesaggio.

La riva all’ombra dei pensieri

si affretta a lasciare il palmo

all’imbrunire mentre tra loro,

le impronte sono sole, a indicare

il mio passaggio.

 

Chiara

 

 

 

PARLA DI ME

gennaio 2, 2012

Hai mai sentito parlare

il vento?

Sbatte le imposte

s’arrabbia e parla di me.

Corre lungo la via

a spazzar foglie danzanti,

le lacrime son pronte

a cambiar pagine.

Io piango al suo passaggio

vorrei non fosse oggi

non ieri o domani

soltanto in sogno c’è pace.

E’ una lotta impari

nel gelo del paesaggio

colpisce.

Parla di me, lo senti?

 

Chiara