Archivio per ottobre 2013

L’INFINITO DELL’ARTE

ottobre 2, 2013

Tra le pieghe di una poesia
c’è il brivido o l’incoscienza
un qualcosa lasciato
un regalo.
Scrivo a dono
di sogni a farfalla
di coriandoli spezzati
o solo affamati, oppure
di lacrime asciugate
con labbra e poi
amate, rincorse sopra vetri
d’inverno.
E’ il dolore che picchia
a martello
l’inchiostro sbavato, mancino
di una carezza
è musica pigiata ai tasti
del pianoforte al pub
sotto casa.
L’ho lasciata
che volava nel vento, l’arte
è nel cuore infinito
dell’io di un dono.

Chiara