IL CIELO

-Non è convenzionale questo mio cielo.-
L’azzurro
lo sguardo di Dio
mi accompagna nel sereno.
Le nuvole
vascelli dove portare
i sogni in terre sconosciute.
La pioggia
lacrime di quando ho perso la strada
in un’era buia e scura
illuminata solo dall’occhio del male.
La nebbia
i dubbi lungo il cammino
da portarmi fuori sentiero
a chiedere quale fosse il tempo.
Il vento
il mio disordine
uno svolazzare senza senso
nel temporale.
Sereno
il mio cielo è trasparente
quando il sole
è alto all’orizzonte.
E’ primavera
di colori è
arcobaleno e il canto
degli gnomi.
E’ folletto
quando sorride alla luna,
illuminando le lucciole
come lanterne nel blu
profondo a colorare le stelle.
Il mio cielo.

Chiara

Explore posts in the same categories: Uncategorized

2 commenti su “IL CIELO”

  1. Uriel Says:

    In questi giorni non è dato vederloil cielo ma la tua delicata poesia lo rende vivido in tutti i suioi aspetti

  2. oddonemarina Says:

    una poesia stupenda …sei bravissima complimenti


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: