Foibe

Io ho freddo..!
Ossa accompagnate
da altre ossa.
Stridono
tra i polsi le voci
d’anni di solitudine.
Come si vive
così in silenzio
ascoltando solo
l’anima
dei gabbiani?

Anche tu hai freddo?
Ti ho aspettato
nella pazienza di giorni
infiniti senza la pretesa
di gloria o medaglia
solo l’onore
della terra mio sudore
e sudario, senza pace.
La tua venuta è
un filo di fiori
in un campo di cielo….

Il sole nelle dimenticate
foibe
Chiara.

Explore posts in the same categories: Uncategorized

2 commenti su “Foibe”

  1. Uriel Says:

    Un canto di speranza bene espressa. Brava, come sempre del resto.


  2. Grazie! Proprio vero Mario, un canto di speranza.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: