Ricordi di vita beata

Ieri ho sfogliato un libro

dentro ho trovato sorrisi

di tempi andati.

Come quando apri la porta

e vedi cose già viste

ricordi e dolori

sempre bello soffermarsi

fermare il tempo

magari cancellare gli errori

oppure colorarli di rosa

senza spine.

Un prato verde di festa

di paese, grasse risate giochi e canti

mai stanchi tra balli e abbuffate

Vita beata.

Chiara

Annunci
Explore posts in the same categories: Uncategorized

3 commenti su “Ricordi di vita beata”


  1. Che bella poesia semplice e sincera! Mi ricordo quando, alla festa di fine anno del liceo dove insegnavo, sconvolsi gli allievi scatenandomi nei balli di moda allora. Avevo ventiquattro anni e stavo sulla cattedra già da un anno, ma nascondevo la giovinezza sotto una bella ciccia. Tutti stupefatti che la seriosa prof. avesse questo lato insospettato, quanto ci siamo rispettati e amati non solo studiando (li facevo sudare, e non poco) ma anche ridendo insieme.

  2. almerighi Says:

    la vita passata sembra sempre bella per quanto ci siamo lasciati indietro e ci manca, la vita a venire non la conosciamo, ma conoscendo la tua capacità di sorriso sarà bella senz’altro. Brava Chiara!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: