A margine

Tra vicoli in disuso
invecchiati in barrique e idee
perse nella corrente
d’irrimediabili giorni
sfibro asfalto a margine
di marciapiedi senza parole
a raccolta, e filo via
a piedi scalzi
nel tempo fragile.
Al margine di sorprese,
meraviglia: ogni granello
di sabbia sulla strada
fermo immagine
dall’alba al tramonto.
Altro di me che il tempo
non può scalfire
al margine di un foglio
tutto il mio dire.

Chiara

Explore posts in the same categories: Uncategorized

6 commenti su “A margine”


  1. La poesia “a margine”, umile, ma invecchiata come il vino buono.

  2. Antonio Says:

    mi piace quel “tra vicoli in disuso”….
    ciao e buona serata


  3. grazie Mimma un abbraccio Chiara


  4. Grazie Antonio, volevo commentarti nel tuo blog ma non mi da il codice da digitare
    proverò più tardi-
    Un sorriso e compliomenti per le 500.000 visite-
    Chiara

    • Antonio Says:

      questo è un problema che si presenta spesso, stando alle identiche segnalazioni fattemi da altri blogger. Tiscali crede di essere una star con i suoi capricci…
      ti aspetto

  5. almerighi Says:

    Già dal titolo mi piace moltissimo


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: