…..

Apro all’incertezza di oggi

giorno sconvolto da inutili

nebulose, tempo dall’ umore

freddo di sospiri e affanni

lungo discese contrite

da pesanti sensazioni.

Nulla può un bacio

alle lacrime scivolate

lungo ricordi dolorosi.

Bruma dissolta

improvvisamente

a cratere il vuoto lasciato.

Meglio sognare

di porte inesistenti: dove

l’orizzonte è pura armonia

di cuori sbocciati, dove

il futuro è una catartica

frase da aggiungere

alla lirica, una musica dolce

attinta dall’infinito amore.

 

Scusate…

chiudo questa porta

ci sono spifferi

…di solitudine.

 

Chiara

Annunci
Explore posts in the same categories: Uncategorized

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: