Mura e ponti su spiagge di confine

Scarpe lasciate al sole

mentre il corpo corre

al ponte, un attimo

prima che chiuda

l’anima.

L’ombra è rimasta

a piedi nudi

a guardare incazzata

sulla spiaggia.

Si impadronisce di me

la voglia di aria fresca

oltre il muro c’è di più.

Chiara

Explore posts in the same categories: Uncategorized

3 commenti su “Mura e ponti su spiagge di confine”

  1. chiamamip Says:

    Non è sempre facile decidersi a oltrepassare il muro

  2. chiamamip Says:

    Scusa, il commento è partito prima che finissi di scrivere. Parlavo di muri che erigiamo noi per non affrontare l’esterno. E poi ci sono i muri, infami, che vengono innalzati per impedire di entrare e invadere il nostro mondo. Se ci fermassimo a pensare quanto orrore, dolore e fatica hanno portato ad attraversare un mare senza ponti per sbarcare su terre in cui gli uomini sono muri viventi!


  3. Vero! Sono tanti i muri che ergiamo a volte per protezione altre per egoismo.
    Grazie per il passaggio da me
    Un abbraccio
    Chiara


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: