Fragilità

Scavando tra i giorni
gocce di pioggia
nella paura dell’ essere
mai giardino di incanto
solo foglia che cade.
Alba e tramonto, ora
mi fanno compagnia, ma
un giorno sarò io
il mattino e la sera
nell’ infinito azzurro
di un ricordo.
Che fragilità è il mio
volteggiare?

Chiara

Explore posts in the same categories: Uncategorized

3 commenti su “Fragilità”

  1. Rosemary3 Says:

    Un verseggiare, il tuo, che avvolge in una ridda di emozioni intense…
    Un caro saluto
    Ros


  2. Grazie Ros, sono felice che sei riuscita ad entrare e commentare. Un abbraccio grande
    Chiara


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: