Cosa c’è oltre la coltre
la tua timidezza, il tuo sorriso?
Tra la nebbia respiro
il blu del cielo
racchiuso in uno scrigno
di segreti.
Scivola via acqua cheta
scivola, tra il silenzio
e l’infinito mare
di parole confuse: di anima
ed è il tuo amore
che da frontiera alla sabbia
conta i granelli lungo
clessidre di tempo.
E sarà sera con te
luna con la luna, riflessa
a regalare piccole
bugie a fior di pelle ma
so già che mi incanterai
e sarà estasi.

Chiara

Explore posts in the same categories: Uncategorized

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: