La mia pace

 

tra il torace e

il palmo è un soffio

che ha filamenti

unisce brandelli

di pelle alla mente

agendo in silenzio

creando un eco

sulle cime a sventolare

tricolori.

Non odio, io amo

il tuo palmo, la tua pelle

che soffia l’ eco

nelle pianure

non sbraito al vento

non fischio e non alimento

il fuoco. Lotto scrivendo

per te, per me

scrivo nella mia carne

con petali di libertà…

 

Chiara

Explore posts in the same categories: Uncategorized

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: