Specchio effimero

 

Dolce il tuo respiro

vola piano su pianure

dove il cuore vive

ascoltando all’ alba

il ticchettio di  un attimo.

Rugiada sono le lacrime

che scivolano copiose

tra le pieghe del silenzio

ride lo specchio

di un segreto, è l’ ombra

triste cheta

illumina il tuo viso

mentre mi guardi

limpido senza più

nebbie ad avvolgere

il nostro amore

in una giornata di sole

l’allegria di un sogno.

 

Chiara

 

 

Annunci
Explore posts in the same categories: Uncategorized

6 commenti su “Specchio effimero”

  1. maxilpoeta Says:

    specchi di vita dove riflettere le tracce del nostro cuore nel cammino della vita.


  2. Grazie Max
    Sei molto gentile a passare fa me anche qui.
    Un abbraccio e grazie.
    Chiara

  3. verdefronda Says:

    Molto bella la poesia con lo specchio effimero che ride fra i riflessi di luce e di pensieri
    Come mai qui riesci a postare immagini e su “io bloggo” no?
    Il mio blog qui è fermo perché non ho tempo per gestirli tutti e poi preferisco “io bloggo” perché è più versatile.
    Un abbraccio
    Giorgio

  4. verdefronda Says:

    Qui non posso neppure inserire immagini nel commento
    Ci risentiamo su “io bloggo”
    Ciao
    Giorgio


  5. Ciao Giorgio
    Grazie per avermi commentato.
    Per certi versi è meglio iobloggo, per altri è meglio qui.
    Io scrivo bene sia qui che in iobloggo a pare le fotografie, anche se ora mi vien complicato anche qui, hanno cambiato un po’.
    Un abbraccio e buone feste
    Chiara


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: