Classe…, quasi nella stiva.

Nelle giornate dove non so mettere

i calzini al loro posto

vado a camminare, perchè

penso che la natura abbia

tutte le cose in ordine.

Un tempo bislacco il mio

da navigare contro corrente.

Maglione pesante e il caldo

mi soffoca (prima scalmana)

poi il freddo mi avvolge

rallento il passo  e di nuovo

caldo (la sciura Giulia torna

con la seconda scalmana*).

Anche i pensieri sono contrari

ho smesso di guardare giù

dal ponte, ho le vertigini.

Una vera fobia l’età

non entro più nei calzini.

 

Chiara

 

*Le scalmane  della sciura Giulia- un detto lombardo

 

 

Explore posts in the same categories: Uncategorized

One Comment su “Classe…, quasi nella stiva.”

  1. maxilpoeta Says:

    simpatia e spensieratezza in questi versi che ci regalano un sorriso nel cammino di questi freddi giorni d’inverno.
    Buona giornata Chiara (:-)))


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: