La mia paura

20170906_045556

 

Foto personale.

 

La voce che grida
svuota il pieno di sé
nell’ incavo dei silenzi
scuote le viscere dell’ ego

poi martellante
s’impone al debole coraggio
e l’urlo avvizzisce l’animo
di chi s’impone come la notte
al giorno che cheta l’ardire.
È  luna chi vince all’urlo
nel ventre rinasce ed è
oramai sole nel cielo
la vita.

 

Chiara

 

 

Explore posts in the same categories: Uncategorized

7 commenti su “La mia paura”


  1. Viviamo tutti di paure piccole e gradi paure… difronte alla paura dobbiamo imparare a fronteggiarla. Bei versi, cara Chiara, piaciuto molto il riferimento della notte al giorno e della luna al sole.

  2. maxilpoeta Says:

    bellissimo questo tuo poetare, direi che miglior ogni giorno di più, complimenti! 😉

    Buona giornata Chiara 😉

  3. ciccio56 Says:

    Ogni giorno è Natale, e grida e spacca la voce e l’anima gioisca!


  4. Il giorno segue sempre alla notte, la gioia, segue sempre al dolore, il sorriso segue sempre al pianto. La vita è fatta di questo, e noi dobbiamo trovare il coraggio di affrontarla giorno per giorno. Baciobacio cara siempre ❤


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: