20180318_103400

Foto personale.

Un brivido lungo la schiena
un fischio tra il soffio
di un attimo che passa e
la luce che si fa fioca
oltre l’ordine del giorno
respiro consapevolmente:
so di esistere nel passaggio
di questo fiume a volte torbido
altre limpido, come una ruga
che oggi ho visto sul mio viso
o ieri nel sorriso a baciare
il flusso che canta nel vento
il mio nome, e quella stella
che si specchia nel andare
ricordandomi sempre che
ogni pagliuzza dorata è l’incanto
di un cuore che batte.

Chiara

Explore posts in the same categories: Uncategorized

6 commenti su “…”

  1. maxilpoeta Says:

    sempre meraviglioso leggere i tuoi versi, la delicatezza delle tue parole sa arrivare all’anima 😉

  2. almerighi Says:

    “ricordandomi sempre che
    ogni pagliuzza dorata è l’incanto
    di un cuore che batte.”

    chiusa splendida, da sola vale già il prezzo dell’intero biglietto

  3. Francesco Says:

    L’anima non si fa neanche una ruga! La vita piena!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: