Archivio per maggio 2018

È d’anima il salto.

maggio 26, 2018

20180526_150650

Foto personale

 

Ho scritto per caso e

mi sono trovata dentro il testo

più difficile per me la metrica

adoro essere libera.

Ho attraversato pensieri

mi sono lanciata.

Per una che ha paura di volare

c’e da ridere:  ridono i refusi

e gli ossimori,  anche quella parte di me

ancora scettica, con ragione.

La prudenza non è mai troppa

l’uso del segnalibro è  d’obbligo

indegna allieva diceva l’indice

Prima leggo poi imparo.

 

Chiara

 

 

 

 

Fiore d’ erba

maggio 24, 2018

20180521_115939

Foto personale.

 

Che tempi questi si cambia

ma si rimane sempre erba.

Si cresce e si viene estirpati

alcuni in gramigna e altri

erba per il foraggio

altri ancora in fiori.

Ottimo il maggenco

Peccato la pioggia

o forse fortuna

sono ancora qui ad aspettare

quella falce ben pulita

che di danza ha il suo ritmo.

Avrei preferito nascere

frumento ma che vuoi fare

così è la vita

mi accontento essere l’erba in fiore

Chiara

 

Aghi di pino

maggio 16, 2018

20180511_191837

Foto personale.

Sereno il cielo
libera la mente
da aghi di pino
ogni colore svetta
il silenzio
tarda a venire
nella sera
per combattere
i nodi, canta
nelle maglie del vento.
Vigili alla valle
oltre il colle, vette
dove tutto è infinito.

Chiara

 

 

Auguri a tutte le mamme

maggio 12, 2018

 

20170730_102100

Foto personale.

 

Trovarti infinite volte
tra il tulle degli abbracci e
come zucchero velato
scendere piano fin al cuore
è una gioia infinita
una dolce melodia
potermi rinfrescare
nella tua anima, presente
tra le righe di ogni stagione
dall’alba al tramonto
fino che il tempo sia
solo polvere al ricordo
per sempre
negli ulivi e tra i canneti
nelle rive di ogni approdo
così dolcemente brezza
per quietare gli affanni.
Lasciati assaporare,
il tuo miele sarà speranza
lungo i margini di tutta
la mia esistenza.

Chiara Marinoni

 

 

 

 

Amare il silenzio

maggio 10, 2018

20170618_201456

Foto personale.

 

Fuori piove e dentro

un sibilo assordante

un tamburo che incalza

per trovare una nota

il “silenzio”: parla

agli occhi chiusi

alla bocca  tremula

alla schiena ricurva

al mio inginocchiarmi

davanti a Dio: una preghiera

colma di mute parole

di cuore e amore

una carezze all’anima.

 

Chiara

 

 

 

 

 

 

Fiori e parole

maggio 5, 2018

20180503_191201

Foto personale.

 

Piccole stelle

comunicano

lungo strade

di silenzi.

Chiara

20180427_182221

Foto personale.

Nel piccolo scrigno
tra un petalo e un abbraccio
c’è la grandezza dell’amore.

Chiara

20180429_122304

Foto personale.

 

Le ombre sfilano

leggere

tra i colori

dei petali.

Chiara