Ora, sono onde di sabbia

IMG-20180420-WA0001

Foto personale.

 

 

Tu non lo sai, la profondità del mare
cattura il senso di vuoto
lo riempie di onde
lo sbatte tra scogli e sabbia
rimargina ferite, cambia.
Un tempo non sapevo
ora, conosco l’abisso
l’alga cattura sempre
la mia solitudine
è rifugio e dolore, è
silenzio: urlato vortice
di tutto ciò che non ho mai
saputo dire a te, figlio
della mia anima, del mio cuore
Non sai com’è il mondo fuori
hai vissuto il tempo di una goccia
ora oceano; ancora adesso
vorrei averti qui
conoscere i tuoi sorrisi
accarezzare le tue paure
abbracciare i tuoi silenzi.
Tu non lo sai ma con te
ero conchiglia, parte di quel mare
che ti ha lasciato andare
oltre la corrente
per arenare nel buio
fuori dal tempo tra onde di sabbia.

Chiara

 

 

Explore posts in the same categories: Uncategorized

6 commenti su “Ora, sono onde di sabbia”


  1. La vita è un vento che fa netto un campo con un semplice soffio. La vita semina dolore, ma nasce, anche, la gioia, la fidente allegria, la serena fiducia nella luce del sole.


  2. il vuoto, il nulla, spazi senza confini,
    sono l’aspetto più oscuro del nostro vivere?
    penso ad un verbo, la terza persona del verbo essere

    è, est

    ero verbo e ….
    per me non esiste il niente, il profondo del mare
    lo sbattere delle onde si
    aiutano a capacitarci del nostro finito, del nostro essere giudicati in primis dalla nostra coscienza

  3. almerighi Says:

    di sabbia e… rabbia mi verrebbe da chiudere chiosando: splendido brano


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: