Due righe soltanto

20180610_180306

Foto personale.

Sto scrivendo due righe
ho un chiasso dentro…ma
il foglio rimane bianco
trascrivere il silenzio
è difficile e torna sempre
a bussare nel caos
ed è pace.

Prima la penna
poi la macchia celebrale
un filo soltanto sul foglio
poi a lato
un punto solitario
ed è l’inizio: la fonte
a seguire un cascata
un fresco rifugio
all’oblio del tempo.

Due righe soltanto
per dirti del tempo
del vento, del pianto
uno schiaffo o un bacio
Un buco profondo
e il mondo addosso
è un cielo stellato
moto andare dell’io
paziente a capire
lungo a stupire
Chiara

Explore posts in the same categories: Uncategorized

12 commenti su “Due righe soltanto”

  1. pacandrea Says:

    come è chiaccherone il tuo silenzio?!?
    Che strano il nostro cervello non può stare fermo e spero sempre che mi porti in urli positivi
    Buona domenica di sole qui


  2. Bellissimi versi, come sempre. un abbraccio.

  3. Francesco Says:

    Prega Chiara e io prego per te. L’anima vivente è persona è forte come un’acqua fresca, limpida e scivola fino al cuore amato!

  4. maxilpoeta Says:

    spesso nel chiasso dell’anima si nascondono le più belle poesie.

    Buona settimana Chiara 😉 grazie dei commenti.

  5. Mr.Loto Says:

    I tuoi scritti aprono sempre il pensiero a nuove riflessioni…

  6. almerighi Says:

    il tuo silenzio genera poesia: in realtà l’ispirazione, condivido, è nel silenzio


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: