Mai più sole

 

manifesto_definitivo_nudm_web

Foto presa dal web.

 

La piazza è gremita

urla e bandiere

“non una di meno.

Poco più in là, in una casa

in una città, in un altro paese

una donna viene strattonata

derisa, picchiata, violentata

c’è sangue

ed è lunga la fila dei partecipanti

un riconoscimento, l’indignazione

poi, la folla inizia a camminare

sventolano fazzoletti

la’, nell’angolo, in ginocchio

supplica

nessuno vede, nessuno ha sentito

giace a terra e piange.

Finisce così la giornata!

Che rabbia!

Stringo il fazzoletto e piango!

Chiara

 

 

Explore posts in the same categories: Uncategorized

8 commenti su “Mai più sole”

  1. maxilpoeta Says:

    la triste realtà di una società troppo spesso ferita da questi fatti di cronaca, resa ancor più viva dalla sentita e profonda bellezza della tua poesia.

    Buon wek end Chiara, domani sarò con voi 😉

  2. pacandrea Says:

    Che tristezza e che rabbia essere uomo e impotente.
    Non pensavo che il cuore spingesse a tanto rancore e violenza in un uomo. Cerco con lunghe riflessioni il perché di tali comportamenti.
    Penso alla mia primordiale educazione. Grazie di avermi dato dei sani principi di vita ai quali non verrò mai. Buon fine settimana

  3. almerighi Says:

    e tutti giù a esecrare, a esprimere forte indignazione, utile solo a chi la esprime


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: