L’eclissi

 

20190121_055006

Foto personale. Nel buio della mattina presto, circa le 5,50 se guardi bene c’è un puntino rosso… è la luna.

 

Ho visto l’abuso della notte
avanzare a morsi, da regalare
all’altra metà ignara
lo scempio del nulla
che come simposio
muta l’ardire: una melodia
costantemente silenziosa.
L’ombra furtiva ruba
l’immagine limpida dell’amore
che declama al vento
passione e voracità dell’altro
ammirata al nudo animo
di un solo attimo
pochi minuti diapason
corde vibrare oltre il suono
così il riscatto è compiuto
ritorna a sorridere nei suoi laghi
di lacrime amate.

Chiara

Explore posts in the same categories: Uncategorized

9 commenti su “L’eclissi”

  1. almerighi Says:

    “lacrime amate” e questa eclissi saluta l’alba dei mie Sessanta, un caro saluto


  2. Ancora la luna, vetusta maga mesce i suoi filtri e richiama sospiri d’amore.Buona settimana, Chiara.

  3. maxilpoeta Says:

    sempre ricche di emozioni le tue liriche, l’eclisse l’ho vista bene stamattina, non l’ho fotografata perché stavo andando al lavoro di corsa, ma l’ho ammirata per bene. 😉
    Per te c’è una grande novità, la tua Celle nel mio blog!!! 😉


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: