Le nuvole camminano dentro i sogni inquieti

IMG-20200525-WA0000

Foto personale.

 

Pasco le idee ad edera
cadendo nel tempo
sommerso da infestanti
meglio un prato erboso
dove rifugiare la quiete
dopo il passo scrivente.
Mi si addice il foglio
colmo di parole mute
anche in giorni di ludica
“pazzia” gioire del vento.

Mani tra i capelli
occhi chiusi e narici aperte
il sole filtra e chiede
di sostare tra le membra
dedicate ai silenzi.
Che meraviglia questo
profumo di vita
che accorre anche se
tutto è un mare d’inquietudine
Chiara

Explore posts in the same categories: Uncategorized

4 commenti su “Le nuvole camminano dentro i sogni inquieti”

  1. Andrea Says:

    Bello il prato e le infestanti, bella la metafora come il camminare.
    Sul prato si, con leggerezza muovere i passi e percepire ora il morbido ora l’incespicare come l’andare della vita. Un dono e sai da chi è il coraggio

  2. maxilpoeta Says:

    meraviglia è perdersi nei tuoi versi, degli arcobaleni di bellezza sul mare della vita…
    Buona giornata Chiara, grazie dei commenti da me…. 😉


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: