Estate

20190921_114030

Foto personale. Palinuro

 

Un fondersi di te

nella calura, adagiandosi

sulla arenaria aspettando

che il sole plachi l’ardire,

lascia a casa la fatica.

Le gocce d’acqua rinfrescano

sulla pelle nuda, a parole

il fiato che ancora muta

in questo placarsi di onde

implora al tempo la siesta

il dolce far niente delle ore.

Dunque, qui in quest’alba

di quiete si attende il caos

brusio incessante di festaioli

lungo autostrade in coda

giungere al porto per l’imbarco.

Una fetta di anguria sbrodolata

un cono gelato finito sul marciapiede

un sottile strato di crema

sono gli odori che a fine giornata

restano tra le labbra e le narici

prima di spiumacciare i sogni

di questo primo giorno d’estate.

Chiara

 

 

 

 

 

 

Explore posts in the same categories: Uncategorized

6 commenti su “Estate”

  1. Andrea Says:

    Che spreco girati spiaccicati per terra non non mi sembra giusto per me golosissimo vedere queste scemo spero il sonno non mi faccia sognare questi scenari preferisco Coppe gelate sorbite con gusto e voglia grande

  2. Andrea Says:

    Che spreco gelati spiaccicati per terra non non mi sembra giusto per me golosissimo vedere queste scemo
    spero il sonno non mi faccia sognare questi scenari preferisco Coppe gelate sorbite con gusto e voglia grande

  3. almerighi Says:

    mi piace questo far parte del panorama coi tuoi versi, che brava


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: