Giorni che non tornano

 

IMG-20190901-WA0004

Foto personale.

Quando un  filo di ragnatela
invade i ricordi.

Ho rovesciato
piccole cianfrusaglie
sul bordo del letto disfatto
cercavo il brusio
delle carezze e lo sguardo
vivo di un bacio.
Vedo passare sui fili
di vecchie ragnatele
le corse, l’andirivieni
di ginocchia sbucciate
e lacrime da asciugare
prima che il sole alzi la chioma.
Dalla finestra le briciole
brillano sulla fila di libri
ricordi chiusi qui
in queste piccole
immense vettovaglie
di giorni che non tornano.
Chiara

Explore posts in the same categories: Uncategorized

6 commenti su “Giorni che non tornano”

  1. Andrea Says:

    Spero che rimangano briciole e che non turbino troppo l andare avanti il vecchio Alfonso diceva che per fare una buona vecchiaia bisogna fare anche dei buoni giovani e la parola buoni dipinge non solo d’animo ma anche il fare in modo da non lasciare nel cassetto briciole a amare, ma solo briciole dolci e pieni di gioia

  2. almerighi Says:

    il passato non torna, ma quello che abbiamo costruito rimane nel presente in attesa dei giorni a venire

  3. Mr.Loto Says:

    I ricordi sono sempre belli ma possono anche fare male…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: