Archivio per novembre 2020

I segreti delle parole sono panni stesi al sole.

novembre 29, 2020

Foto personale

Le parole che si dicono

nelle pieghe della sera

sono un colpo di vento

che porta via quell’ombra

che ho nel segreto, mentre il rosa

del tramonto scivola

tra una ruga e un sorriso

prima che tutto si fonda

in te che sai i segreti

che sai già le parole

urlate al ritorno dell’eco

e dolcemente chiuse tre le dita

di un mattino abbarbicato nella mente

per accarezzarmi come lenzuola

di lino appese al sole.

Chiara

novembre 27, 2020
Foto personale.

Nel verde prato
la casa rifugio di molti
è coltre, accarezza,
la luce, filtra tra i fili dorati
un dolce fruscio
il rumore del silenzio
è cascata di raggi
a parole d’azzurro
con lacrime di vento
oltre i confini di noi.
Ed è una festa
lo scricchiolio delle foglie
nel saluto del fiume
che invade le caverne
dei giorni bui chiusi
a portare il bacio
dell’alito ben augurante
del giorno.

Ecco il mio silenzio
non ha confini ed è
l’incedere della vita
che non si arrende.

Chiara

Se si fosse perduto un istante.

novembre 25, 2020
Foto presa dal web.

Non non voglio più prenderti per mano

libera tra le pieghe di un vestito strappato

che non ha regole cerniera o bottoni

strade di paillette in salita, paraffina

dove scorre meglio un ferro da stiro.

Te lo dissi, non so stirare!

Se si fosse perduto un istante

forse avrei già girato l’angolo

in quel mentre di distrazione

e avrei capito che la mia mano

è più di una mano, preziosa

come il mio cuore che non ti appartiene.

Chiara

Il blu della sera

novembre 13, 2020
Foto personale. Laghetto a Valcanale in alta Valseriana

Arrivo a sera

con fervore, livore

l’azzurro presente si specchia

nel tempo vigila e adombra

il passo è stanco

non saprei vivere senza attesa.

Il nuovo giorno

ha mani e piedi

ben saldi, anche quando

tutto sembra svanire.

Lascio alla tenerezza

quella carezza imbevuta

di aria libera oltre la riva

posso proseguire, così

dove c’è luce all’orizzonte.

Chiara