Se fossi un foglio

Foto presa dal web.

Se mai ci fossero parole

vorrei catturarle

non per me, carne

per il mio animo

che di sete vive

e si alimenta.

Bere di quel nettare

scorrevole

impressionante, che scalfisce

rimanendo puro agli occhi

in rughe di gioia e pazzia

…se ci fossero

avrei millenni in più da vivere

beata tra le nuvole e sassi

in un mare di tormenti

sostare tra i grandi

in terzine mai perse

e vivere armonicamente

in un prato di solitudine

con la gente che passa

cercando.

Chiara

Explore posts in the same categories: Uncategorized

8 commenti su “Se fossi un foglio”

  1. Andrea Says:

    SE non è un avverbio dubitativo?
    è piena la storia di SE
    un foglio bianco
    come una telefonata silenziosa
    quanto è bello il buio senza luce in fondo ma cercare la luce svoltando a sinistra o destra.
    meditiamo e tu ci sei riuscita bene

  2. maxilpoeta Says:

    è sempre incantevole ed emozionante leggere le tue poesie, un caro abbraccio Chiara..

  3. almerighi Says:

    te la rubo per il Domenicale del 31 gennaio


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: