Ancora adesso quel si è una goccia di mare.

Quei fili d’oro tra i capelli
come arcobaleno dopo un temporale
dove basta il brivido di una carezza
per sorvolare il mondo
dove il fiume canta
e parla di te tra i mulinelli sotto i ponti
a gridare silenziosamente
dentro il fiato di un abbraccio
e tu sei lì tra le finestre
a bere il profumo di me che aspetto
questo tempo di primavera
che nel sentiero imbiancato
si intreccia ancora coi rami
di ginestre che sventolano tra le onde
del mare che parla di noi
quel giorno di giugno
quando ci siamo detti si.
Chiara

Explore posts in the same categories: Uncategorized

8 commenti su “Ancora adesso quel si è una goccia di mare.”

  1. almerighi Says:

    Quando gli amori si parlano ancora

  2. Andrea Says:

    Che bello è che parole dolci Hai trovato per ricordare un sì
    Spesso non ci si pensa Ma dopo tanto tempo io almeno mi considero non dico un santo ma mezzo eroe si
    sono sopravvissuto

  3. francamartin Says:

    Bello leggerti nel giorno di San Valentino. Il tuo sì è fresco come allora. Auguri Chiara.

  4. maxilpoeta Says:

    ricordi d’amore che bussano alle porte del cuore in questo concerto poetico di vero amore.
    Sempre incantevole leggerti, buona serata, un caro abbraccio.. 😉


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: