Acqua che scorre

Foto personale.

Ingenue sensazioni
scrivo sulle rive
di questo lago
lentamente la corrente
trascina la mia solitudine
lungo scogliere di betulle
raccogliendo fiori d’acacia
per il miele da regalare
a chi solo come me
cerca sintassi.
Chiara

Explore posts in the same categories: Uncategorized

10 commenti su “Acqua che scorre”

  1. Andrea Says:

    Scrivo su queste Rive di questo lato com’è nel periodo palladiano usavano i poeti e scrivere più il luogo dove si trovavano che le liriche che volevano far leggere di sì ma il tuo contenuto arriva

  2. maxilpoeta Says:

    bellissima questa composizione, sulle rive del tuo lago, che in passato ho conosciuto anch’io 😊 crei versi armoniosi e nostalgici allo stesso tempo, dove la solitudine sembra abbracciare quelle rive di bellezza. Sempre bravissima!
    Buona serata, un caro abbraccio…🤗👍👍👍😉

  3. verdefronda Says:

    Poesia di squisita dolcezza sulle sponde del lago le cui acque defluiscono in una lenta nostalgia ma con la dolcezza dei fiori d’acacia
    Un carissimo saluto

  4. glicine61 Says:

    La magia del lago ispira un cuore poeta….bellissimi versi come sempre! Bella anche la foto. 😊👏👏👏👏👏👏🤗🌼🌠Un abbraccio e buona serata!

  5. almerighi Says:

    La tua è solitudine buona che sa lasciarsi perdere nel lago. Bella poesia.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: