Il punto

Foto personale.

La voracità della mie ossa
allacciate al tempo
si trascina su fili
che l’animo non comprende.
Sgattaiolo via con muto riserbo
nella foresta delle vicissitudini
prima che il lato cambi.
Qui il sereno è dove l’acqua tracima
e l’erba stende le mie rughe
in versi tranquilli.
Possibile che invecchiare
per alcuni ha il colore della tempesta
mentre io vedo gelsomini che profumano
di ricordi e verdi speranze?
Ho già fatto il punto e anche oggi
ho un cestino di pane appena sfornato.
Chiara

Explore posts in the same categories: Uncategorized

8 commenti su “Il punto”

  1. Andrea Says:

    Il tempo non è mai nemico che sarebbe se si fermasse e non vedessimo insieme a lui cambiare le cose che noia sarebbe la vita E tutto quello che ci circonda invece il creatore ha voluto che la nostra vita fosse simile hanno Spero di una felce Marina chi viene dritta forse Ricciola come la nostra vita Crisci bella dritta poi il tempo si arricciano che abbia spazio per meditare quello che

  2. maxilpoeta Says:

    hai un dono unico nell’esternare sensazioni attraverso il tuo poetare, si percepisce la vita, l’umiltà delle piccole cose, e quelle gioie quotidiane che giocano con la libertà dei versi, bravissima!! 👏👏👏👏
    Un caro abbraccio, buona serata…🤗😉

  3. verdefronda Says:

    Molto bella la serenità e la luminosità del tuo pensiero che contrasta con i dolori e le sofferenze della vita che inesorabilmente passano col tempo.
    Bellissimi versi
    Un forte abbraccio

  4. almerighi Says:

    E’ possibile invecchiare bene solo se si è capaci di vedere oltre.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: