Foro personale.

AMARTI COSI’, DI FIUME…

… nelle rughe del ruscello
nelle alte mura
che erigi a cascata, così
come il fiume
è il mio scorrerti tra le insenature
a dissetare la bocca.
La tua sottile ombra,
man mano che arriva la sera
è più pesante
non è facile vederci attraverso.
L’eco delle tue risate
è balsamo, al cuore colmo di un lago:
così, ti ritrovo nello specchio
a rimirarti nel passo di un cervo,
ed io aspetto il tuo brucare.
Non sono briciole
le mie angosce
di rugiada fanno cerchi profondi
per amarti.
Come la luna dorata sei prezioso.
Vorrei amarti ancora,
così, nel futuro mentre sfoci
nell’immenso mio
destino.

Chiara

Pubblicità
Explore posts in the same categories: Uncategorized

13 commenti su “”

  1. maxilpoeta Says:

    molto delicata e ricca di sensibilità questa tua composizione, bravissima! 👍👍👏👏 Un caro abbraccio, buona serata…🤗😉👍

  2. Francesco Says:

    Le tue parole è come un cuore: il tuo luogo! Tanta gioia Chiara!

  3. Rosemary3 Says:

    Un’intensa emozione emanada i tuoi stupendi versi, Chiara!
    Un abbraccio
    Ros

  4. verdefronda Says:

    Letta con piacere nelle luci e nelle ombre della natura vive un amore nel desiderio di dissetarsi
    Molto piaciuta
    Un carissimo saluto

  5. wwayne Says:

    La parte finale della poesia è di una bellezza sconvolgente.

  6. almerighi Says:

    senza giri di parole, è una poesia bellissima


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: